Formattare Windows 7, consigli su come fare

Se sei uno di quelli che appena scopre di aver un problema al computer prende il cellulare e chiama l’amico “esperto” a risolvere la questione forse è arrivato il momento di imparare qualcosa di utile per toglierti da solo le castagne dal fuoco. Buona parte dei problemi di un sistema lento, imballato, che si blocca in continuazione e non funziona come dovrebbe spesso si risolvono grazie alla formattazione, ovvero riportando il pc nella sua condizione iniziale, come quando lo avevi acquistato prima che iniziavi ad usarlo per giocarci, lavorare, navigare e fare tutto quello che normalmente si fa.

La formattazione del computer spesso si rileva essere dunque la migliore soluzione a diverse problematiche della macchina causate da virus, driver mal funzionanti e da un sovraccarico di programmi e software che non vengono supportati a dovere dalle caratteristiche tecniche del pc. Qualsiasi sistema operativo monta il tuo pc può essere formattato. In questa occasione ci occupiamo di come formattare Windows 7, uno degli ultimi sistemi operativi di Microsoft. Come già più volte ricordato, prima di accingersi a formattare il pc bisogna ricopiarsi tutti i file conservati sul pc che non si vogliono perdere. Dunque se non volete andare incontro al “dramma” di veder cancellate tutte le foto e i documenti armatevi di DVD vuoti o di un hard disk esterno.

Sia l’hard disk esterno, o in alternativa i DVD vuoti, consentiranno di fare il backup di tutti i dati. Una volta che questo è stato fatto può prendere il via l’operazione di formattazione. Accertati di aver a portata di mano il DVD d’installazione di Windows 7 perché senza di quello non si va da nessuna parte. Inserisci il DVD nel lettore aspettando che sullo schermo compaia la scritta “Premere un tasto per avviare da CD-ROM o DVD-ROM…” e premi un tasto qualsiasi dalla tastiera per far partire il pc dal dischetto e non dal sistema operativo dell’hard disk come avviene solitamente.

Se la scritta non dovesse apparire sarà il caso allora di accedere al BIOS e impostare il boot dell’unità CD/DVD. A questo punto basta seguire la procedura guidata che chiede di installare Windows 7 ricordandosi di acconsentire e accettare le condizioni di licenza. L’installazione prosegue cliccando su “Personalizzata” e selezionando la partizione su cui è installato Windows 7. A questo punto bisogna cliccare su Formatta e su Ok per dare il via alla formattazione vera e propria. Dopo 10-15 minuti il pc si riavvierà da solo e completerà automaticamente l’installazione. Seguirà un altro riavvio del pc, dopo il quale ti sarà richiesto di configurare Windows 7 e poter così utilizzare il tuo pc di nuovo fluido e veloce.

8 Responses to Formattare Windows 7, consigli su come fare

  1. marco pastore

    ma se formatto il mio pc mi toglie anche il sistema operativo? e se si, mi serve un cd di installazione per reinstallarlo o me lo reinstalla lui automaticamente?
    grazie

    • admin

      si, se formatti il pc “elimini” ogni file. Di conseguenza hai bisogno di un nuovo sistema operativo installabile da cd o chiavetta

  2. Giacomo

    ciao volevo capire una cosa. Salvare i file ok ma i cd dei driver quali sono? esistono driver per tastiera, mouse e tutto il resto?

    • admin

      I driver originali sono reperibili nel sito del produttore dell’hardware o del pc. Esempio, se hai un acer devi andare su questo sito. Per quanto riguarda mouse, tastiera e monitor, di solito non necessitano di driver.

  3. Giacomo

    quindi è possibile installarli anche successivamente all’installazione di windows e alla formattazione direttamente da internet?

    • admin

      si, l’unico problema si porrebbe se il sistema operativo non riconoscesse la scheda di rete quindi non ti permettesse di collegarti a internet. Per questo motivo ti consiglio di scaricarlo prima.

  4. Giacomo

    quindi dovrei scaricarli e metterli magari su un hard disk esterno per poi installarli dopo la formattazione? Comunque ho visto sul sito che mi hai linkato, ho trovato il modello di computer ma per il sistema operativo mi da o Vista o Xp è solo che io attualmente ho windows 7. Che devo fare? (Il mio pc aveva preinstallato vista)

    • admin

      si, io farei così. Per quanto riguarda i driver, tutti i driver di Vista sono compatibili con Windows 7.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>